Ossido di Zirconio

L'Ossido di Zirconio

La possibilità di utilizzo dell’ossido di zirconio, ha letteralmente sconvolto tutti i parametri e protocolli,  sino ad allora, applicati alla realizzazione di protesi odontotecniche. L’avvento di quello che viene definito “metallo bianco” ha finalmente concesso la possibilità di sostituire la lega metallica, con un prodotto ad alto valore estetico. Ne consegue, ovviamente una maggiore penetrazione sul mercato di quei dispositivi protesici difficilmente collocabili per via di evidenti carenze estetiche.

Zirconia

E’ possibile realizzare in “ZIRCONIAabutment implantari, implant bridge, corone, ponti e riabilitazioni estese. Rispetto ai primi approcci, dove il materiale veniva utilizzato per l’esclusiva costruzione di cappette da stratificare in ceramica, oggi grazie alla possibilità di ottenere lo zirconio in diversi gradi di traslucenza, è possibile realizzare corone monolitiche che vengono apprezzate oltre che per una buona estetica,per una elevatissima resistenza meccanica.

Estetica in Zirconio Ceramica

Estetica in Zirconio Ceramica

Monolitico Pre Personalizzazione

Monolitico Post Personalizzazione

Abutment in Zirconio e Corona in Zirconio/Ceramica

Abutment in Zirconio e Corona in Zirconio/Ceramica