Il Titanio

Il Titanio

Con questo metallo “delle meraviglie” come fù definito dal Prof. Kleprot nell’atto della sua scoperta, vengono realizzate tutti i prodotti solitamente commissionati nei metalli più diversi (corone su pilastri naturali, abutment e corone su impianti, protesi combinate, coniche e scheletrati), con l’unica eccezione di poter avere solo con il titanio una protesi monometallica e quindi biocompatibile.

I principali vantaggi di questa sistematica sono :

  1. L’assoluta biocompatibilità: è ormai avvalorato da numerose ricerche scientifiche condotte sul titanio, l’alto grado di resistenza alla corrosione nel cavo orale grazie alla sua totale autopassivazione. Questo metallo, infatti , non da luogo a reazioni elettrochimiche anche in presenza di protesi realizzate in metalli diversi.
  2. La versatilità d’ impiego: Il titanio è un elemento puro, a differenza di tutti gli altri prodotti utilizzati per la costruzione di protesi metalliche è l’unico a non essere legato con componenti secondari consentendoci quindi di realizzare prodotti in monometallismo, eliminando quindi le possibili reazioni chimico-fisiche che avvengono solitamente quando nel cavo orale sono presenti più elementi.
  3. La leggerezza : Tra i metalli per protesi dentarie, il titanio è il prodotto più leggero e confortevole da collocare nel cavo orale. Il suo peso specifico di soli 4,5 grammi per centimetro cubo una struttura in titanio è quattro volte più leggera di un’ analoga struttura in lega aurea di medio titolo.
  4. La bassissima conducibilità termica : Il titanio presenta una conduttività termica 3,2 volte inferiore alle leghe in CR-CO e addirittura 13,5 volte inferiore a qulla aurea.
  5. L’assenza totale di sapore : Grazie alla sua totale assenza di corrosione il titanio, non rilasciando ioni metallici all’interno del cavo orale, di conseguenza vengono eliminati gli sgradevoli sapori causati dal cosiddetto effetto pila.
  6. La radiotrasparenza: Il titanio, grazie alla sua bassa densità molecolare si lascia ispezionare dai raggi X. Grazie a tale peculiarità tutte le fusioni, a differenza di altri metalli, possono essere controllate e messe in commercio con la certezza di totale assenza di difetti da fusione

Struttura in Titanio fresato

Estetica in ceramica su titanio

Corone Posteriori in Ceramica su Titanio

Corone Anteriori in Ceramica su Titanio